Arriva l’uomo calvo

Temporale Incipit

Dopo la partenza dei Zanoni, la vita al residence riprese il solito corso tranquillo e noioso, tanto più che, per due giorni, gli ospiti furono bloccati al coperto da un temporale. Il più sfortunato fu Celestini; l’acqua cominciò a cadere a catinelle alle nove di sera, mentre lui si trovava all’Internet point per spedire l’articolo. Poiché, con quel tempo, era fuori questione pedalare per due chilometri all’aperto, senza avere con sé nemmeno una mantellina, l’esperto di problemi economici dovette passare la notte a Milano Marittima, nell’appartamento al mare di un amico; la mattina dopo, mentre continuava a cadere l’acqua, raggiunse il residence, con un impermeabile prestato dal suo ospite, e subito ricevette una telefonata dal giornale che gli chiedeva di raccogliere tutte le notizie possibili sull’uragano che aveva devastato la Riviera. A parte la signorina inglese, che fu sorpresa dall’acquazzone mentre, come al suo solito, era in giro per la palude, gli altri ospiti se la cavarono con la seccatura di dover passare due giorni chiusi nel residence, senza neanche la distrazione delle bellezze naturali. I fratelli Rodani ingannarono il tempo con interminabili partite di ping-pong ; Gradoli si buttò anima e corpo sul romanzo giallo, che aveva trascurato nei giorni precedenti, e riuscì ad arrivare fino alla scoperta dell’assassino. Sennonché il figlio gli fece notare che, se la soluzione finale era ingegnosa, l’assassino era talmente insospettabile da non avere un movente valido e lo scrittore della domenica, pazientemente, cominciò a riscrivere il romanzo per colmare la lacuna. La signorina Rossi ricominciò a stare chiusa in camera ed anzi, quando capì che i Zanoni avevano raccontato a tutti del suo incontro nel bar, diventò ancora più riservata. Gli altri trascorsero il cattivo tempo nel salone, giocando e chiacchierando.

– Il piccolo saputello non viene a giocare a dama? – chiese, durante una di quelle conversazioni, quando il tempo si era ormai ristabilito, il professor Tellini al ragionier Gradoli.

– Sta rileggendo il mio romanzo; è un critico spietato ma in genere ha ragione – rispose il ragioniere.

– Se pubblica il suo romanzo, proverò a procurarle una recensione – disse Celestini.

Riassunto

cappellaMente papà Gradoli è impegnato nella stesura di un romanzo giallo, sotto l’attento controllo del figlio dodicenne, il playboy Antonio Rodani comincia a puntare su Samantha Mac Lean, l’elusiva inglesina .Purtroppo, quando si trova solo a solo con lei, nei pressi di una cappella sconsacrata nel folto della pineta, dove la ragazza pratica lo yoga e cerca ispirazione per i suoi studi danteschi, i suoi approcci sono disturbati dall’apparizione di un misterioso individuo calvo, Giovanni Colombo, che si accampa nella cappelletta, ufficialmente per fare birdwatching. Colombo sembra però mostrare uno strano interesse per Irma Rossi: le scatta di nascosto una fotografia dalla finestra della sua stanza, le manda un mazzo di fiori con un messaggio ed ha con lei un accesa discussione nella pineta (a cui assiste da lontano, spinta dalla sua inguaribile curiosità, la signorina Boschetti). Mentre gli ospiti del residence sctenano la loro fantasia, immaginando chissà quali trame amorose intorno alla signorina Rossi, Antonio Rodani, pur di conquistare Samantha, comincia a studiare la Divina Commedia.large_Nocolo%20Barabino,%20Dante%20incontra%20Matelda_600

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: