Il naufragio

naufragio

Un bastimento, sui mari d’oriente,

sulla rotta trovò uno scoglio aguzzo,

che lasciò un ricordino dell’incontro,

lungo da poppa a prua del fianco destro.

 

Già la stiva è ricolma d’acqua salsa

e il vecchio dio Nettuno ha ormai posato

sull’infelice nave la sua mano,

pronto a ghermirla, quando il capitano

parla al megafono: – Nulla è perduto

se ognuno a bordo farà il suo dovere.

Mettetevi alle pompe senza indugio,

non risparmiate il fiato ed il sudore.

Male che vada, resteremo a galla

abbastanza da giungere ad un porto.

Adesso che vi ho dato le istruzioni

vado in cabina insieme col nostromo:

dobbiam finire la partita a scacchi

e non ci tocca il lavoro manuale.-

 

Dice la ciurma: – Noi non pomperemo

un dito d’acqua finché il comandante,

messi da parte le torri e gli alfieri,

non sarà il primo a rompersi la schiena.

Se il comandante non dà il buon esempio

dall’obbedienza esenta l’inferiore.-

 

– È tutto giusto, – dice un passeggero –

approvo la questione di principio

però la nave affonda ogni secondo

e non siamo né pesci né delfini.

Pompate fino a rompervi la schiena.

Quando avremo raggiunto la salvezza

faremo i conti allor con lo scacchista.

 

– Perché “pompate”? – chiede un marinaio. –

Tu non vuoi unirti a noi nella fatica? –

– Certo che no. – – Perché? – – Perché ho pagato. –

Intanto che si parla, il dio Nettuno

ha posto un’altra mano sullo scafo

e i pesci si preparano al banchetto.

Questo apologo in versi è stato scritto prima del naufragio della Concordia, e le analogie fra il capitano scacchista e l’irresponsabile Schettino sono quindi casuali ; non lo sono, purtroppo, quelle fra la nave che affonda, perchè ognuno a bordo pensa solo ai fatti suoi, e l’Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: