L’iceberg Dos Passos

Messaggio pubblicato sul forum Italians in data 23 agosto 2016.

dos-passos-il-quarantaduesimo-paralleloCari Italians, la mia lettura estiva di quest’anno è stata “Quarantaduesimo Parallelo” di Dos Passos, primo volume della trilogia “USA”, ma non vorrei parlare tanto del libro in se stesso ma della sua strana storia editoriale da noi. Immaginate che, all’estero, di Dante si pubblichi solo l’Inferno e che le altre due cantiche siano introvabili; bene, in Italia con Dos Passos è successa la stessa cosa. “Quarantaduesimo parallelo” continua ad essere ristampato regolarmente, e lo si trova anche in edizione per ragazzi; i due volumi successivi (“1919” e “Un mucchio di quattrini”) sono completamente usciti di catalogo, e chi vuole sapere che fine abbiano fatto i personaggi del primo libro, (non si tratta infatti di tre romanzi autonomi, ma di tre capitoli di un unico grande affresco sull’America d’inizio secolo) deve ricorrere ai dizionari della letteratura o cercare in qualche fondo di biblioteca le vecchie edizioni Medusa, tradotte da Cesare Pavese.

Che un capolavoro, o comunque un’opera importante, affondi nelle acque dell’oblio è, purtroppo, una cosa abbastanza comune (ho fatto l’esempio, in un mio post precedente, dei romanzi di Walter Scott) ma che debba essere come un iceberg, visibile solo per un terzo, è inspiegabile. C’è un motivo particolare per cui rimpiango di non aver potuto leggere la trilogia nella sua interezza. Pur trattandosi di una storia corale, il personaggio che ha più rilievo è un carattere interessante, un miliardario venuto dal niente, donnaiolo, con trascorsi di canzonettista, che ha capito come la via per la ricchezza non stia più nella produzione, ma nella pubblicità e nelle pubbliche relazioni, e che finisce per ricoprire importanti incarichi politici… No, non si chiama Silvio ma J. Ward Moorehouse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: